Torna a www.veratour.it

I Colori di Fuerteventura: passeggiata sul vulcano Caldera de Gairía

29
Dic
2017
I Colori di Fuerteventura: passeggiata sul vulcano Caldera de Gairía

Chiudi gli occhi, senti una leggera brezza tra i capelli, un clima mite che avvolge la tua pelle, il suono di un calmo mare, luminoso e cristallino, il tepore della soffice sabbia che accoglie ogni tuo passo, il profumo di frutti tropicali ed esotici come papaya, avocado e mango…stai sognando Fuerteventura.

L’isola di Fuerteventura fa parte dell’arcipelago spagnolo delle Canarie, ed è la più vicina alle coste africane e quella che tra le altre si ritiene si sia formata per prima. Qui il turismo la fa da padrone: grazie alle sue 3000 ore di sole all’anno e le sue peculiari spiagge per metà di sabbia bianca e finissima e per metà di ghiaia vulcanica. Fuerteventura accoglie i turisti col suo ritmo lento, tra la natura selvaggia e le giornate lunghe, tante attività da fare tra sport acquatici e non e attività dedicate al benessere fisico e mentale.

Ad esempio, se ami gli sport acquatici, qui a Fuerteventura puoi tenerti in allenamento praticando surf a nord o kite sulla costa meridionale; se invece sei un amante della bicicletta, quest’isola ti offre la possibilità di inerpicarti per i sentieri di terra scura. Cosa c’è di meglio di una passeggiata per esplorare i crateri vulcanici, simbolo ed emblema di forza vitale? Veratour ti porta per mano alla scoperta di un luogo dove rigenerare mente e corpo, immerso nella natura più vera: la Caldera de Gairía.

Il vulcano di Caldera de Gairía domina il paesaggio dell’intera isola di Fuerteventura, trovandosi proprio al suo centro su un vasto altopiano, è un punto ben visibile da ogni parte, ma soprattutto è il paesaggio mozzafiato che potrai ammirare arrivato in cima, quello che Veratour consiglia di non perdere.

Il percorso comincia da un piccolo villaggio al centro di Fuerteventura Casillas de Morales, in località Tiscamanita, da dove seguendo un sentiero in salita giungerai su alla cima del vulcano. Le pendici del vulcano potranno apparirti di colore differente, verde o rosso acceso: è la piantagione di aloe, che, a seconda del suo ciclo di vita, dona colore differente alla terra che la ospita. Il percorso continua su un lungo sentiero, sul quale ti consigliamo di seguire la parte sinistra, meno tortuosa e che giunge direttamente in cima, evitando biforcazioni che invece si trovano sul lato destro.

Salendo e avvicinandoti al cratere, i colori intensi della terra ti daranno l’impressione di essere su Marte, dal rosso al nero il paesaggio naturale che ti circonda ti regalerà immagini e sensazioni che resteranno nella valigia dei ricordi della tua vacanza con Veratour.

Per il tuo viaggio a Fuerteventura, Veratour ti consiglia un soggiorno presso il Veraclub Tindaya, sinonimo di modernità, comodità e spensieratezza. Il Villaggio sulla Costa Calma che ti permetterà di apprezzare la bellezza e il fascino di quest’isola, il posto in cui Veratour ti farà sentire coccolato grazie ai servizi e comfort che Veratour destina ai clienti del Veraclub Tindaya.

Lasciati conquistare dal lento ritmo di Fuerteventura e concediti meraviglia, scegli la tua vacanza Veratour a Fuerteventura e la valigia dei tuoi sogni si farà più leggera!

Lascia un Commento