Home Comunicati stampa 2015 ANTEPRIMA VILLAGGI VERACLUB INVERNO 2015/2016

Comunicati stampa

21/09/2015
ANTEPRIMA VILLAGGI VERACLUB INVERNO 2015/2016

A partire dal 14 settembre, presso le migliori agenzie di viaggio sarà disponibile l’anteprima del catalogo Villaggi Veraclub con validità 16 dicembre 2015 - 15 dicembre 2016. Le vendite sono aperte già dalla prima settimana di settembre e il catalogo è on line dal 1° settembre sul sito www.veratour.it

L’italianità si conferma il tratto distintivo dei Villaggi Veraclub, nettamente sottolineata anche nelle scelte grafiche della nuova edizione del catalogo, prima fra tutte la riconferma del visual con il pesce tricolore.  

 

Veratour potenzia la già ricca programmazione con l’introduzione di due nuovi Veraclub a Cuba e in Oman, disponibili dal 19 dicembre.

Veraclub Las Morlas, a Varadero si presenta fresco del restyling avvenuto durante questa estate. Distante solo un chilometro dal centro della cittadina, si affaccia su una delle spiagge più lunghe dei Caraibi. Con questo resort Veratour ha voluto raddoppiare la presenza a Cuba; dopo Cayo Largo, ecco una località strategica da abbinare a visite e tour.

 

Per la seconda novità Veratour lancia una nuova destinazione per il prodotto Veraclub: l’Oman con il raffinato Veraclub Salalah, nell’omonima località omanita. Voli Alitalia collegheranno direttamente Roma e Milano al sud del Sultanato. Con questo prodotto che appartiene alla catena Marriott, Veratour scommette sulla destinazione, rilevando circa la metà delle sistemazioni da proporre in esclusiva al mercato italiano.

 

Commenta il Direttore Commerciale Massimo Broccoli:

Questo è stato un anno tra i più complessi, per Veratour e per tutto il settore, un anno caratterizzato da fatti così gravi da condizionare significativamente tutto il comparto Tour Operating. Veratour però non si ferma e ha quindi deciso di portare avanti un processo di ampliamento della propria gamma di prodotto cercando di trovare delle soluzioni che permettano a se stessa e alle Agenzie di Viaggio di poter contare su un’offerta ancora più ricca investendo verso destinazioni di indiscussa rilevanza. La scelta Veratour di investimento in nuovi prodotti e di diversificazione delle destinazioni va a favore del lungo raggio con 3 importanti novità: Varadero, che a fronte della nuova situazione politica cubana si pone come meta ancor più di successo, Oman, che da anni volevamo offrire sollecitati dai nostri agenti di viaggio e in cui ora abbiamo individuato una struttura adatta agli standard della nostra programmazione e clientela ed infine Giamaica, con un’apertura 12 mesi all’anno. Con queste novità Veratour intende rispondere alle necessità del mercato, offrendo nuovi prodotti, ponendosi così quale partner di riferimento affidabile che, nonostante il momento storico non favorevole, prosegue un piano di investimenti che potranno essere il “motore” di una crescita costruita insieme con le agenzie di viaggio.“

 

Sempre per quanto attiene al prodotto, Veratour riconferma il VeraResort Crowne Plaza ad Abu Dhabi, riserva ai maggiori di 18 anni l’Atmosphera Resort Veraclub Negril inaugurato in agosto, riapre a novembre il Veraclub Sunset a Zanzibar. Nel medio raggio mantiene in inverno i due villaggi alle Canarie (Tindaya a Fuerteventura e Gala a Tenerife) e offre sul Mar Rosso 4 resort, di cui tre a Sharm el Sheikh e uno a Marsa Alam (El Quseir Radisson Blu Resort).

 

Una settimana speciale sarà organizzata al Veraclub Tindaya di Fuerteventura: dal 14 al 21 dicembre Fitness in compagnia di Jill Cooper.

 

Da quest’anno novità anche per la compagnia assicurativa, ora Unipol–Sai, mentre sono state mantenute le agevolazioni per l’avvicinamento agli aeroporti di partenza, sia con aerei che con treni. La novità per la stagione 2015/2016 è l’introduzione della formula “Blocca il cambio valutario”; il cliente sarà libero di scegliere se tutelarsi dall’adeguamento valutario versando una percentuale del 3,5% sul valore del viaggio prenotato.

 

Oltre ad aver aggiunto nel lungo raggio destinazioni e strutture adatte all’esigente clientela medio/alta, abbiamo approntato alcune mosse commerciali. - spiega Massimo Broccoli - Blocco Cambio valutario: anche in questo caso rispondiamo a una richiesta delle nostre agenzie di viaggio, con l’obiettivo di fornire loro uno strumento aggiuntivo di copertura per l’oscillazione cambio valutario in modo da evitare contestazioni da parte della clientela.

Abbiamo riconfermato le formule Prenotazione Anticipata e Vera Trasparenza poiché nel 2015 hanno inciso per oltre il 70% sul totale delle prenotazioni e le agenzie ci hanno chiesto di ripeterle. A livello assicurativo il nuovo accordo con Unipol-Sai ci permette di avere coperture maggiori e anche più flessibilità, grazie alla possibilità attraverso VeraPremium di ampliare il pacchetto assicurativo a seconda delle esigenze.

Non da ultimo, abbiamo in programma di ampliare i (già corposi) piani di formazione per le agenzie di viaggio, non solo per quanto riguarda il prodotto (in aula o con viaggi dedicati) ma anche su temi legati alla vendita e alla fidelizzazione e cura del cliente.”