Home Comunicati stampa 2017 VERATOUR PUNTA SUL WEB: RIPARTE L'INIZIATIVA “L'INVIATO SPECIALE”

Comunicati stampa

14/03/2017
VERATOUR PUNTA SUL WEB: RIPARTE L'INIZIATIVA “L'INVIATO SPECIALE”
Una strategia digitale sempre più incisiva per Veratour che conferma per il quarto anno consecutivo l'iniziativa “L'inviato speciale”.
A raccontare l'esperienza di un villaggio Veraclub attraverso il suo blog e i canali social, per il 2017 sarà Francesca Barbieri, www.fraintesa.it, travel blogger dal 2009 che trascorrerà la settimana dal
18 al 25 marzo al Veraclub Canoa di Santo Domingo, cercando attraverso i suoi post di raccontare le emozioni di una vacanza senza tempo.
Per Veratour è l'occasione di veicolare in modo innovativo le peculiarità di una delle strutture più suggestive della propria offerta che conta oltre 40 villaggi in tutto il mondo e dove, a ogni
latitudine, le bellezze locali si sposano al confort del Made in Italy garantito su tre settori chiave: cucina, animazione e assistenza.

“Il web e il contatto diretto con il cliente finale sono per noi realtà consolidate - afferma Fabio D’Onorio responsabile Verastore & Digital Marketing - i nostri canali social, il sito, il blog aziendale sono spazi di condivisione importanti sia quantitativamente che qualitativamente. L'iniziativa “L'inviato speciale” non solo ci consente di incrementare la brand awareness e la buona reputazione del marchio, ma anche di creare valore aggiunto per il consumatore finale che, attraverso il racconto degli inviati, conosce l’esperienza di una vacanza Veratour attraverso gli occhi di opinion leader affidabili e neutrali. La scelta di Francesca quest'anno ci rende particolarmente felici: siamo certi che con la sua sensibilità e attenzione saprà trasmettere al meglio l'esperienza”.

A supportare i post e gli aggiornamenti di Fraintesa una piattaforma web dedicata: http://inviatospeciale.veratour.it che raccoglierà tutti i contenuti generati sia dalla blogger che dall'ampia fan base di Veratour che conta oltre 260mila fan su Facebook, 7mila follower su Twitter e quasi 600mila visualizzazioni all'anno sul canale YouTube. In più sarà operativa una partnership con RCS e Dove Viaggi che seguirà il racconto dell’inviato speciale al Veraclub Canoa con una serie di articoli e una copertura sui Canali Social.

Il progetto sottolinea ulteriormente la vocazione di Veratour a caratterizzarsi come tour operator 2.0 che punta sui canali digitali per far conoscere la propria offerta, legando la consolidata tradizione
dei villaggi Veraclub ai mezzi di comunicazione più innovativi.