Home magazine I migliori luoghi da fotografare durante una vacanza in Giappone

Giappone: i migliori luoghi da fotografare in vacanza

Giappone - 26.07.2022

Scopri con noi 5 location instagrammabili nella terra del Sol Levante

Contenuti


C’erano una volta le diapositive. In un’epoca relativamente recente, che sembra essere lontana secoli, una delle usanze più comuni legate ai viaggi era l’organizzazione della consueta serata in cui si mostravano, in rigoroso buio e silenzio, le diapositive delle foto scattate durante la vacanza. I nuovi dispositivi e, soprattutto, l’avvento e utilizzo dei social, hanno stravolto le dinamiche relative alla fruizione del materiale fotografico raccolto durante il viaggio. Sono così cambiati modalità e tempistiche, le distanze temporali tra scatto e ricondivisione si sono pressoché azzerate e il momento di aggregazione durante la visione collettiva del reportage si è volatilizzato. Al posto della platea di pochi amici intimi invitati per la visione delle diapositive, c’è il pubblico globale dei social. Così è subentrata la necessità di stupire il prossimo con foto sempre più elaborate, legate a luoghi esotici, mai visti prima.

Il Giappone si inserisce perfettamente in questo turismo fotografico: nella terra nipponica ci sono tantissime location di grandissimo impatto visivo. Abbiamo scelto cinque luoghi perfetti da fotografare in vacanza. Per realizzare cinque foto in grado di stupire la nuova enorme platea dei social!


Santuario di Fushimi Inari-taisha

Fushimi-Inari-taisha-vacanza-giappone

Il rapporto tra i giapponesi e la religione è del tutto inusuale rispetto ad una visione eurocentrica, basata su una visione spirituale distante dal sincretismo e dallo spiritualismo nipponico.
Tra i culti praticati in Giappone lo Shintoismo ha uno stretto legame con il territorio, con la presenza dei kami, spiriti a guardia dei luoghi. Tra le molteplici divinità, Inari è legata al riso e alla fertilità ed è stata associata alla protezione degli affari e dei commercianti. Nei pressi della stazione ferroviaria di Kyoto si trova il principale degli oltre 30 mila santuari connessi al culto di Inari, la cui precedente posizione era sulla collina Inariyama, per poi essere spostato nel 816 su ordine del monaco Kukai

La peculiarità che rende il complesso uno dei luoghi più belli da fotografare durante una vacanza in Giappone è il celeberrimo sentiero di Torii rossi: lungo 4km, è composto da oltre mille torii, i tipici portali sacri nipponici, di color vermiglio. Tutti i torii sono stati donati dai fedeli e si possono leggere le incisioni che riportano i nomi dei donatori e le date in cui sono stati donati al santuario. Attraversare i portali è un’esperienza unica e suggestiva: si avverte il senso di protezione che i torii riescono a offrire, ricreando un luogo appartato, lontano dai rumori della città e dallo scorrere del tempo. Qui la mente vola altrove, in una dimensione spirituale che colpisce anche i non credenti, per la potenza dell’impatto emotivo che si prova.

Wisteria Tunnel

Wisteria Tunnel Giappone vacanza
L’importanza dei fiori in Giappone assume una valenza simbolica. Se i fiori di ciliegio identificano le antiche qualità dei samurai, che ambivano ad una morte onorevole e coraggiosa, quelli di glicine sono un simbolo di preghiera e di riflessione religiosa nei riguardi di Buddha. Pace e tranquillità trasmesse dal fiore servono per raccogliersi con sé stessi e porre omaggio spirituale alla divinità. Inoltre i glicini, conosciuti come fuji, sono il simbolo della luminosità e del cambiamento nella vita.
Il Wisteria Tunnel è l’omaggio ideale a questo meraviglioso fiore. A qualche ora di distanza da Tokyo, nella città di Kitakyushu, si trova il Kawachi Fuji Gardens, un lussureggiante giardino dai mille colori e profumi.
All’interno del parco c’è uno dei luoghi da fotografare assolutamente durante una vacanza in Giappone: il Wisteria Tunnel. Lungo ottanta metri, racchiude al suo interno uno spettacolo naturalistico in grado di rapire completamente gli sguardi: la volta del tunnel è infatti completamente ricoperta da glicini, che scendono dall’alto come una cascata variopinta. L’effetto scenografico è incredibile e migliaia di turisti ogni anno arrivano qui per ammirare questo spettacolo floreale. 

Todaiji Temple

Todaiji Temple vacanza Giappone
Nell’antica cittadina di Nara, famosa a livello turistico per il parco popolato da cervi, sorge uno dei templi più belli dell’intero paese. La città è stata capitale del Giappone nell’VIII secolo e a quel periodo risalgono i monumenti e le opere d’arte più iconiche del luogo. Proprio nel parco popolato dai cervi, che si avvicinano e si fanno accarezzare dai turisti, sorge il Todaij, il tempio più famoso della prefettura e probabilmente del Giappone tout court. 

Originariamente la struttura era circondata da mura e munita di quattro porte e aveva dimensioni ben maggiori rispetto al tempio attuale, ricostruito nel XVIII secolo. La sala principale è grande 2/3 rispetto a quella originale, ma può ancora vantare il record di essere la più grande struttura in legno al mondo: il frontale è alto 57 metri, per 50 metri di profondità! Al suo interno è presente, nella sala chiamata Dabitsuden, un’enorme statua di Buddha in bronzo, alta ben quindici metri. 

Il Todaiji serviva, sin dai tempi dell’Imperatore Shomu, come luogo di preghiera e centro delle ricerche sulle dottrine buddiste. Per costruire la gigantesca statua del Vairocane Buddha, l’economia giapponese rischiò di crollare, a causa del consumo fuori scala di bronzo. Oltre al Buddha all’ingresso sono presenti due statue di guardiani, che impersonificano l’inizio e la fine.
 

Shirakawa-go

Shirakawa-go vacanza Giappone
Il Giappone vive di splendidi contrasti. Da una parte è da sempre simbolo di progresso, di tecnologia, con un’anima sempre proiettata al futuro. Dall’altra, però, il paese del Sol Levante ha una forte componente ancestrale, legata alla sua storia più antica. Nelle aree lontane dalle grandi metropoli, in Giappone sorgono villaggi dai connotati fiabeschi, fermi in un’epoca che non aveva la necessità di rincorrere il progresso.

In queste piccole zone urbane sembra di essere dentro un film di Hayao Miyazaki, con le tipiche abitazioni dai caratteristici tetti spioventi di paglia, realizzate seguendo il canonico stile cosiddetto gasshō-zukuri.
Nel villaggio di Shirakawa-go, patrimonio mondiale dell’Unesco, sono presenti circa un centinaio di case vecchie di circa 2 secoli. La particolarità di questo luogo, che sembra uscire da un anime o manga, lo rende un luogo ideale da fotografare in vacanza, perfettamente instagrammabile e in grado di stupire.

Arashiyama

Arashiyama vacanza Giappone

Alcune località giapponesi hanno un fascino quasi onirico, appaiono cristallizzate in una dimensione rarefatta, che sembra quasi intangibile e lontana dalla realtà. 

A nord ovest di Kyoto, tra colline verdi, si trova il sobborgo di Arashiyama, che fa vivere le originali atmosfere del Giappone rurale: dimore tradizionali sorgono accanto a templi e foreste rigogliose, che durante l’anno cambiano sfumature, dipingendo le stagioni con i loro colori inconfondibili. In primavera Arashiyama si tinge di rosa, grazie ai fiori dei ciliegi, in autunno gli aceri colorano di vermiglio le strade.

Ma il luogo perfetto da fotografare durante una vacanza in quest’area del Giappone è il meraviglioso sentiero di bambù: una via circondata da ondeggianti e rilassanti rami verdi. La luce filtra appena tra la vegetazione, aumentando la percezione quasi mistica di questa foresta.Le canne si muovono soavemente al vento, la pace e la tranquillità pervadono il paesaggio. Come in un sogno.

Come organizzare un viaggio in Giappone

Tra le mete più gettonate dell'Estremo Oriente, il Giappone è in grado di offire una vacanza culturalmente e visivamente  stimolante. Veratour ha studiato pacchetti di viaggio in grado di abbracciare tutti gli aspetti più caratteristici del Sol Levante. Per scoprire tutte le mete raggiungibili con un viaggio Veratour e per avere informazioni sui prezzi, puoi consultare i box delle escursioni presenti nella pagina Giappone.

I viaggi Veratour in Giappone ti consentono di conoscere a fondo questa terra e vivere tantissime esperienze che ti faranno apprezzare fino in fondo lo spirito e la cultura tradizionale giapponese. Scopri con una vacanza Veratour il meglio del Giappone!

 

Articoli Correlati
Cultura Curiosità Estremo Oriente - Giappone
Cose curiose sulle tradizioni nipponiche: molte di queste siamo pronti a scommettere che non le avevi mai lette o sentite!
01.06.2021
Cultura Curiosità Estremo Oriente - Giappone
Samurai e donne in kimono, ryokan e onsen, i giardini zen e la cerimonia del tè, il cammino di Kumano: scopri il fascino di questo paese. 
28.05.2021