Open main menu
Open main menu
Home magazine Visitando New York la Statua della Libertà e Central Park

Visitando New York: la Statua della Libertà e Central Park

New York - Stati Uniti e Canada - 19.04.2019

A spasso tra le attrazioni della grande Mela: la Statua della Libertà e Central Park

Contenuti


Visitare New York

Impossibile non farsi prendere dall’entusiasmo in vista di un viaggio a New York, la Grande Mela, la città simbolo di tutti gli Stati Uniti!

Vivere in prima persona il mito, esserci dentro, respirare le atmosfere magiche di questa incredibile città che tante pellicole ci hanno trasmesso.

The Big Apple è una metropoli modernissima dove potrai trovare tecnologie avanzate, servizi, comfort, divertimenti, arte, cultura e spettacoli di ogni tipo. E’ il simbolo del progresso di un’intera nazione e te ne potrai rendere conto di persona passeggiando lungo le sue famose avenues disposte a reticolo. Ti emozionerai giunto a Times Square o imbarcandoti sul traghetto diretto verso la bassa Manhattan e Staten Island. I punti di interesse a New York sono innumerevoli e non avrai che l’imbarazzo della scelta. Il famoso Museo di Storia Naturale è talmente grande da occupare 4 isolati ed è una tappa immancabile per chi visita la città per la prima volta. Presso il Rockfeller Center potrai sperimentare la famosa pista su ghiaccio che ospita il gigantesco albero di Natale tipico della natività della city. Il Grand Central è un polo di fondamentale importanza per chi viaggia e vi troverai gallerie, ristoranti, negozi e servizi di ogni genere. Imperdibile anche il famosissimo Empire State Building, il grattacielo più alto della Grande Mela, dalla cui piattaforma all’ottantaseiesimo piano potrai godere della straordinaria vista su Manhattan. Il ponte di Brooklyn è un altro simbolo della città e come tale è stato reso famoso da infinite pellicole ambientate in questa incredibile metropoli.
 

Miss Liberty

Ellis Island e Liberty Island si trovano nella baia di New York e sono diventate il simbolo di tutti gli immigrati che raggiungevano gli States per inseguire il sogno di una vita migliore.

Liberty Island fu chiamata così nel 1886, quando vi fu collocata la Statua della Libertà e assieme ad Ellis Island è una popolarissima destinazione per chi soggiorna a New York.

Una visita all’Ellis Island Immigration Museum e all’American Family Immigration History Center è assolutamente raccomandata. Recarti a Miss Liberty ed Ellis Island sarà un’esperienza emozionante e altamente suggestiva e potrai farlo comodamente con uno dei traghetti Statue Cruises che partono in continuazione da Battery Park. Per fare delle foto fantastiche ti consigliamo di prendere posto a poppa alla partenza, in modo da poter inquadrare bene la Lower Manhattan e lo skyline dell’isola. Spostati poi a tribordo e avrai una magnifica vista della Statua della Libertà durante l’avvicinamento a Liberty Island. Dentro la statua potrai fare foto a volontà ma non usare tutti i “rullini” perché ti serviranno anche per l’Immigration Museum ad Ellis! In questo luogo gli immigrati avevano il primo contatto con gli USA e potrai rivivere quell’atmosfera grazie alle mostre in esposizione. Vivrai un tour toccante e a volte commuovente, che finirà all’American Family Immigration History Center, dove le nuove generazioni di statunitensi possono consultare i registri delle navi arrivate tanti anni fa e trovare le testimonianze delle loro famiglie.
 

Quattro passi a Central Park!

Uno dei punti più caratteristici della city è senza dubbio Central Park.

Anche questo grande parco è stato immortalato in molte pellicole ambientate a New York e rappresenta non solo il suo polmone verde, ma anche il posto dove ogni differenza etnica e culturale viene a cadere e ci si gode insieme e in pace la natura.

I residenti adorano Central Park e sono soliti rifugiarsi qui appena possono per rilassarsi, mangiare, praticare sport e stare un po’ all’aria aperta. Si tratta del parco più esteso del distretto di Manhattan e si trova nella cosiddetta Uptown, al centro tra i due quartieri residenziali, l’Upper West Side e l’Upper East Side. Le stesse strade che ne percorrono il perimetro hanno preso il suo nome, ovvero Central Park West, Central Park North, Central Park East e Central Park South.

Immagina una grande oasi circondata dai grattacieli, aperta nel 1856 e piena di laghetti artificiali, piste di pattinaggio, prati utilizzati dagli sportivi, sentieri estesi per passeggiare e parchi gioco per i più piccoli. Gli uccelli che attraversano New York migrando trovano qui un’oasi ideale, tanto che oggi il parco è uno dei paradisi del birdwatching. Gli appassionati di ciclismo corrono lungo la strada che circonda Central Park e che è lunga 9,7 km, mentre durante il week end incrocerai numerose persone che si dedicano ai pattini a rotelle e al jogging. Nel parco trovano posto anche rappresentazioni teatrali all’aperto e il traguardo della famosa maratona di New York.

Con Veratour l’America è a portata di mano, non perdere l’occasione di vivere la vacanza che hai sempre desiderato!

Una vacanza a New York è un sogno che diventa realtà, un’esperienza indimenticabile che aspetta solo te! Vola a scoprire il paese del mito e sii tu il protagonista di questo film meraviglioso! Con le proposte di viaggio Veratour puoi!
 


 
Articoli Correlati
Natura Parchi naturali Kenya - Oceano Indiano - Veraclub Crystal Bay
Un viaggio immersi nella natura keniota, alla ricerca dei big five e di innumerevoli altre specie animali: lo Tsavo e gli altri parchi nazionali e riserve naturali
 
11.01.2019
Città d'arte Consigli di viaggio Egitto - Marsa Matrouh - Veraclub Jaz Oriental
In viaggio  alla scoperta di Alessandria d’Egitto, la seconda più grande città egiziana. E anche la più grande situata sulla costa mediterranea, a poche ore dalla favolosa Marsa Matrouh.
31.05.2019
Città d'arte Consigli di viaggio Estremo Oriente - Thailandia
Oggi le nostre guide ci portano a scoprire Bangkok, una delle metropoli più famose dell'est asiatico: un viaggio nella storia e nelle attrazioni più famose da visitare.
31.01.2020