Open main menu
Open main menu

Karpathos

Karpathos, Grecia: dove si trova

Unica e affascinante per i suoi paesaggi dall'aspra bellezza e la natura selvaggia e primordiale, Karpathos è la seconda isola del Dodecaneso per dimensioni e si estende in tutta la sua bellezza sulla rotta marittima che collega l’isola di Creta a Rodi. Celebre per le montagne impervie e le baie bagnate da un mare di colore blu intenso, quest'isola rocciosa dalla forma allungata è uno dei luoghi più autentici di tutta la Grecia.

Karpathos è praticamente divisa in due zone geograficamente e culturalmente ben distinte. La parte meridionale dell'isola è turisticamente più frequentata e vivace, con molte spiagge di sabbia senza vento e alcuni litorali dove invece ogni anno si tengono gare di sport acquatici. La parte nord invece, essendo più montuosa, risulta meno accessibile e profondamente legata alle tradizioni.

Le ottime condizioni meteo e la vicinanza dell'aeroporto al capoluogo Pigadia, collegato all'Italia durante l'estate da voli settimanali organizzati dai principali tour operator, ne fanno una destinazione perfetta per chi è alla ricerca di una vacanza all'insegna del bel mare in un'isola ancora lontana dal turismo di massa.

 

Karpathos, cosa vedere

La capitale, Pigadia, capoluogo e porto principale dell'isola, così chiamata per la presenza di numerosi pozzi, dal greco pigadia, sorge sull'antico porto di Potidaio o Poseidio, al cui ingresso si trova un’imponente rupe con le rovine dell'acropoli. Da Pigadia inoltre inizia una lunga baia sabbiosa con alcune belle spiagge, dove fare piacevoli passeggiate e su cui affacciano alcuni hotel e il nostro villaggio Veraclub. Per le strade e nei bar affacciati sulla baia della cittadina si respira una atmosfera decisamente rilassata e genuinamente greca.

A sud della capitale sorge Amoopi, località turistica principale di Karpathos: un vero paradiso con le sue calette rocciose, ideali per trascorrere una vacanza tra sole e mare cristallino.

A nord dell’isola si trova invece il villaggio di Olymbos, adagiato su una impervia montagna a oltre 700 metri di altitudine. In questo incantevole villaggio si respira ancora un’atmosfera d’altri tempi e potrai girovagare tra le viuzze strette e ammirare le piccole casette colorate, i mulini a vento, e godere la vista mozzafiato sul paesaggio e sulla costa. Qui si parla ancora un dialetto che contiene tracce del greco dorico antico, e le anziane indossano rigorosamente abiti tradizionali fatti a mano dai motivi floreali e dai colori vivaci.

Il clima piacevole, la meraviglia della natura incontaminata e i modi amichevoli della gente del luogo fanno di Karpathos una tra le destinazioni migliori e più apprezzate della Grecia!
Loading

Consigli di viaggio: le spiagge di Karpathos

Stupefacente per la diversità dei suoi paesaggi, Karpathos riesce a sorprendere e conquistare per la sua atmosfera piacevole e cordiale, per le sue tradizioni fortemente radicate, le numerose piccole baie e le spiagge di sabbia bianca che si susseguono ininterrottamente lunga la costa.

La più godibile, anche in virtù della vicinanza al capoluogo, è certamente la spiaggia di Pigadia. Da qui è possibile fare escursioni in barca che portano alle insenature e alle bai più belle, come la spiaggia di Apella situata poco più a nord.

Tra queste spicca anche la splendida baia di Amoopi, riparata dal vento e di una bellezza incredibile. La baia è molto gettonata dai turisti per le sue acque trasparenti e i fondali adatti allo snorkeling che ti permetteranno di scoprire una meravigliosa fauna marina.

Un’escursione imperdibile è quella nell’Isola di Saria, situata nella parte settentrionale di Karpathos. Piccola e distante poche centinaia di metri dall’isola, è ricca di scenari mozzafiato.

Altra escursione da non perdere è quella all’Isola di Kasos, la più meridionale del Dodecaneso, una piccola isola rocciosa in cui tutto sembra essere rimasto immutato, e nella vicina Armathia, suggestiva con le sue acque blu e le sue spiagge considerate tra le più belle della Grecia.

Ma per vivere l’emozione di una vacanza a Karpathos non puoi perdere una tappa nelle spiagge più belle dell’isola, tra cui quella di Damatria, situata a poca distanza da Pigadia, meravigliosa con il suo litorale sabbioso verso la riva e ciottoli verso l’interno.

Anche Arkasa, nota anche come Agios Nikolaos, è una spiaggia stupenda anche se piccola, ed è molto apprezzata e amata dai surfisti per i suoi venti forti e costanti. Bellissima è anche la spiaggia di Lefkos con le sue tre calette, ma anche Panagias Limani, Fragolimniona e Kyra Panagia riservano angoli mozzafiato e acque cristalline.

L'approfondimento del nostro magazine su questa isola dal paesaggio aspro e dal carattere autentico è dedicato proprio alle spiagge più belle di Karpathos.

Se desideri trascorrere un soggiorno indimenticabile a Karpathos, il Veraclub Kostantinos Palace ti attende con i suoi servizi impeccabili nella magnifica cornice della spiaggia di Pigadia. In questa oasi di paradiso, fatto di sabbia e ciottoli e mare cristallino potrai immergerti nella tranquillità e nel relax totale, e scoprire storia e tradizioni millenarie di questo popolo straordinario. Lasciati coccolare dai comfort Veratour che renderanno la tua vacanza unica e spettacolare!
 
Ultimi Articoli - Magazine