Open main menu
Open main menu
Home magazine 3 musei da non perdere in viaggio ad Abu Dhabi

3 musei da non perdere in viaggio ad Abu Dhabi

Abu Dhabi - Emirati Arabi e Oman - 29.04.2021

Cosa visitare in viaggio ad Abu Dhabi? Questi 3 famosi musei non dovresti assolutamente perderteli: il Louvre Abu Dhabi, lo Zayed National Museum e il Guggenheim Abu Dhabi

Contenuti


Il Cultural District a Saadyiat Island: il distretto dei musei

La città di Abu Dhabi, capitale della federazione degli Emirati Arabi, vanta un patrimonio storico e culturale ricchissimo, oltre a un ventaglio di possibilità di svago illimitato. Potrai visitare le antiche fortezze dell’emirato, partecipare a safari nel deserto tra le dune, oppure godere di mostre d’arte internazionale. Questa camaleontica capacità di assumere forme diverse a seconda dei desideri dei viaggiatori è una delle caratteristiche che rendono Abu Dhabi una delle mete più ambite dal turismo mondiale.

Sapevi ad esempio che Una delle immagini più iconiche di Abu Dhabi è il suo skyline moderno e in continua evoluzione? Il posto migliore per osservarlo è indubbiamente l’osservatorio dell'elegante Jumeirah at Etihad Towers: situato al 74° piano dell'edificio, offre una vista mozzafiato a 360 gradi sulla città. Sebbene sia il punto panoramico più alto della città, questo non è esattamente il tipico luogo "turistico": caratterizzato da una architettura elegante ed ultra moderna, il complesso si compone di cinque torri ed ospita ristoranti e negozi di lusso.

Parlando invece di arte e di cosa vedere ad Abu Dhabi non possiamo non parlare di musei: oggi le nostre guide ti portano a conoscere 3 dei musei più famosi degli Emirati Arabi, localizzati proprio nella capitale emiratina. Con la creazione del distretto a tema sull’isola di Saadiyat, Abu Dhabi si candida sempre di più come destinazione di spicco per il turismo culturale ospitando il Louvre, il museo Nazionale Shaikh Zayed e il Guggenheim di Abu Dhabi.
 

Louvre Abu Dhabi

Il museo di arte contemporanea firmato dall’archistar francese Jean Nouvel si sviluppa sotto una straordinaria cupola composta da otto strati a nido d’ape con forme geometriche in stile arabico.

Il Louvre Abu Dhabi è in assoluto il museo più spettacolare del Medio Oriente, ripercorre l'intera storia delle conquiste artistiche dell'umanità dal Neolitico fino ai giorni nostri. La ricchezza e la diversità dell'arte in mostra, dalle antiche statue egiziane ai famosi dipinti di Picasso, è sbalorditiva, mentre l'architettura contemporanea del museo, con le sue gallerie raccolte sotto una vasta cupola d'argento, è un motivo di visita in sé.

Oltre alla collezione permanente, che comprende oltre 12 gallerie, ogni anno vengono organizzate diverse importanti mostre temporanee. Il Louvre è il primo dei tre grandi musei in procinto di aprire sull'isola Saadiyat, che nei prossimi anni diventerà il cuore culturale di Abu Dhabi e dell'intera regione.
 

Zayed National Museum

Sembra ormai certo il tanto atteso Zayed National Museum, firma dell'architetto Norman Foster, aprirà nel 2021 con un ritardo di ben 9 anni rispetto alla data di inaugurazione inizialmente fissata.

Il museo sorge proprio vicino al Louvre di Abu Dhabi, su una superficie di 44.000 metri quadrati. Lo Zayed Museum ci racconterà la storia del padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Zayed Bin Sultan Al Nahyan, ripercorrendo la storia della regione e le sue connessioni culturali con i Paesi del mondo. L'edificio, che si ispira alle piume di un falco, uno dei simboli degli Emirati, sarà composto da cinque torri in acciaio e vetro, ed è progettato per ridurre al minimo il consumo di energia, con un sistema di ventilazione e illuminazione naturali, pannelli fotovoltaici e tecnologia di scambio termico.

L'allestimento, che prevede otto gallerie e la consulenza del British Museum, oltre alla storia del Paese riprenderà i diversi aspetti della cultura emiratina, dalla falconeria alla fede religiosa, passando per la scienza, la natura e le tradizioni del deserto.
 

Guggenheim Abu Dhabi

Ci vorrà ancor un po' di tempo, prima della fine dei lavori e per l'apertura ufficiale del nuovo Guggenheim firmato da Frank Gehry: l’apertura è stimata per il 2022.

Come per il Louvre, anche il progetto del Guggenheim rappresenta un test di alto profilo da parte delle monarchie del Golfo che puntano a diversificare le loro economie dal petrolio attirando ad Abu Dhabi turisti occidentali. Il complesso si alzerà sulla punta nordoccidentale dell'isola Saadyat, circondato per tre parti dall'acqua del Golfo e sarà il Guggenheim finora più grande quanto a superficie espositiva.

Come il Louvre Abu Dhabi di Jean Nouvel, che ha aperto nel novembre 2017, e il futuro Museo Nazionale Zayed National Museum, anche il nuovo Guggenheim sarà parte integrante del complesso e dell'offerta culturale dell'isola, il cosiddetto Cultural District.
 


In viaggio negli Emirati Arabi, ad Abu Dhabi con Veratour

Abu Dhabi letteralmente significa “padre della gazzella”, dato che la leggenda vuole che la prima tribù ad insediarsi qui lo fece seguendo una gazzella che andò a dissetarsi ad una sorgente locale. Ci sono più di sedici milioni di palme da datteri nell’emirato, per una produzione annuale di circa 250 mila tonnellate di datteri l’anno. Ma l'emirato è cambiato davvero molto da quando quella gazzella ha guidato in questo fazzoletto di terra i primi abitanti, ed ora è finalmente in fase avanzata un ambizioso piano di investimenti per trasformarla in un polo di riferimento per il turismo anche culturale e museale.

In questo articolo abbiamo visto i 3 musei, tutti firmati da nomi di primo piano dell'architettura mondiale, che rappresenteranno la punta di diamante del Cultural District di Abu Dhabi, mentre nell'approfondimento dal titolo Cosa vedere ad Abu Dhabi: le 7 attrazioni da non perdere! ti abbiamo raccontato i luoghi e i parchi tematici imperdibili per una vacanza all'insegna del divertimento, dello sport e dello shopping nella capitale degli Emirati Arabi.

Non perdere l’occasione, con Veratour puoi scegliere il viaggio ad Abu Dhabi che più ti piace, visitare tutti i luoghi più significativi e vivere tante esperienze di viaggio grazie alla nostra organizzazione e conoscenza di questa splendida e variegata destinazione.

Articoli Correlati
Consigli di viaggio Dubai - Emirati Arabi e Oman
Alla scoperta delle migliori attrazioni di Dubai: i grattacieli e i mall, The Palm, il Creek e il Gold Souk.
07.05.2021
Consigli di viaggio Abu Dhabi - Emirati Arabi e Oman
Alla scoperta delle migliori attrazioni di Abu Dhabi: la Moschea Shaik Zayed, il Ferrari World e gli altri divertimenti di Yas Island.
28.04.2021
Curiosità Focus Dubai - Emirati Arabi e Oman
Oggi scopriamo insieme l'edificio più alto del mondo e i suoi numeri da capogiro
06.05.2021