Open main menu
Open main menu
Home magazine Dubai, Burj Khalifa

Il Burj Khalifa di Dubai, il grattacielo dei record

Dubai - Emirati Arabi e Oman - 06.05.2021

La storia, l'architettura e il design, i numeri e le curiosità sull'edificio più alto mai costruito dall'uomo.

Contenuti


Verticalismo a Dubai: il Burj Khalifa

Burj KhalifaIl Burj Khalifa (in arabo "Torre del Califfo"), precedentemente conosciuto con il nome di Burj Dubai, è un grattacielo inaugurato a Dubai il 4 Gennaio del 2010. È la più alta struttura mai realizzata dall'uomo con un significativo margine di vantaggio in termini di altezza rispetto a qualsiasi altro edificio mai costruito ad oggi. L'immagine di Dubai è sempre stata spontaneamente associata alla caratteristica forma a vela del Burj Al Arab, che sorge nella zona turistica costiera di Jumeirah, ma non c'è dubbio che sin dalla sua inaugurazione sia questo il grattacielo simbolo della città.

Curiosamente l'altezza complessiva del Burj Khalifa è stata sempre mantenuta segreta per motivi di competizione, mentre ne era in corso l'edificazione; l'altezza ipotizzata di 829 metri è stata poi ridimensionata a 828 metri quando a gennaio 2009 è stata raggiunta la sommità e completata la costruzione. Durante l'inaugurazione svoltasi il 4 gennaio 2010 alle 08.28 di sera, in “onore” dei suoi 828 metri, è stata ufficialmente dichiarata la sua altezza definitiva.

Per rendervi realmente conto della sua altezza, potete paragonare questa torre con quella forse più famosa del mondo, l'Empire State Building di New York. Con i suoi 381 metri d'altezza (431 se si include la sua antenna), il grattacielo più alto di New York è grande la metà del Burj Khalifa. L'edificio fa parte di un'area di 2 kmq (490 acri) che all'epoca era ancora in corso di edificazione chiamata Downtown Burj Khalifa ubicata in prossimità della Shaykh Al Zayed, l’arteria principale delle “nuova” Dubai che collega “downtown” con Dubai Marina. 


Burj Khalifa: architettura e design

DowntownLa torre è stata progettata da Skidmore, Owings & Merrill, già autori della famosa Sears Tower a Chicago (a suo tempo la più alta struttura al mondo) e della Freedom Tower a New York. La pianta dell'edificio, circondato da strutture minori, è ispirata alla forma di un fiore di Hymenocallis, genere di piante diffuso anche a Dubai, dove è particolarmente popolare. La torre presenta una struttura composta da tre elementi con un nucleo centrale.

Sul Burj Khalifa sono presenti 27 terrazze che culminano con l'antenna, con una disposizione crescente atta a ricordare la forma di una spirale. All’interno, fiore all’occhiello della moda italiana in versione “hotellerie”, l'Hotel Armani occupa circa 6 tra piani e Suite: le stanze "normali" sono ubicate dal 5° all’8° piano, mentre le Suite occupano il 38° e il 39° piano del grattacielo. I piani dal 45º al 108º ospitano 700 appartamenti privati, gli altri piani sono occupati da uffici.

Il Burj Khalifa è dotato di due terrazze panoramiche con delle viste sorprendenti. La prima terrazza si trova al 124° piiano a 442 metri d'altezza. La seconda terrazza è la più alta del mondo, avendo rubato il primato alla Torre Canton di Guangzhou: si trova a 555 metri d’altezza, ed occupa il piano 148 dell’edificio. L’ora migliore per raggiungere il belvedere è il tramonto, ma ovviamente è anche la più affollata.


Burj Khalifa: lo sapevi che...

1. Il Burj Khalifa possiede il più veloce ascensore al mondo che si muove a 18 m/s (64,8 km/h).

2. Il design del Burj Khalifa ricorda molto il Grattacielo Illinois, versione presentata da Frank Lloyd Wright nel 1956.

3. I 700 appartamenti privati sono stati tutti venduti entro otto ore dalla messa in vendita (milioni e milioni di dollari...).

4. All'esterno del Burj Khalifa, (con un costo di 217 milioni di dollari), sorge un sistema di fontane da record progettato dalla WET Design, la compagnia responsabile della costruzione della fontana dell'Hotel Bellagio di Las Vegas.

5. Illuminate da 6.600 luci e 50 proiettori colorati, le fontane si estendono per 275 m e riescono a sparare getti d'acqua alti 150 m verso il cielo, accompagnati da musiche arabe classiche ed internazionali.

6. Altri numeri da record di questa torre incredibile: l’alluminio utilizzato per costruirlo è equivalente a quello necessario per costruire 5 superjumbo A380, mentre sono stati utilizzati 330 mila metri cubi di calcestruzzo e 31.400 tonnellate di acciaio. 

7. La struttura è visibile fino a 95 chilometri di distanza.


In viaggio negli Emirati Arabi, a Dubai con Veratour

La città di Dubai è una destinazione di viaggio sontuosa, e il simbolo della sua ricchezza e ambizione è indubbiamente il Burj Khalifa. Questo incredibile edificio oltre ad essere il più alto del mondo vanta numerosi altri primati e numeri letteralmente "da capogiro". Tramite la nostra organizzazione potrai visitare le sue terrazze panoramiche e cenare nei suoi esclusivi ristoranti, come ad esempio il Mediterraneo Restaurant all'interno dell'Armani Hotel o L’At.Mosphere, il ristorante/lounge bar più alto del mondo.  

Per scoprire di più su Dubai leggi gli altri articoli del nostro Magazine: nell'approfondimento dal titolo Cosa vedere a Dubai: le 10 attrazioni da non perdere! passiamo in rassegna le migliori attrazioni di Dubai: i grattacieli e i mall, The Palm, il Creek e il Gold Souk; nell'articolo Emirati Arabi: in viaggio a Dubai! parliamo più approfonditamente dei contrasti tra tradizione e modernità a Dubai e delle escursioni che te li faranno toccare con mano.

Scopri Dubai e gli Emirati Arabi con Veratour: le nostre proposte di viaggio organizzato consentono di soggiornare nei migliori hotel, visitare le principali attrazioni e vivere tante esperienze che renderanno memorabile la tua vacanza. 

Articoli Correlati
Consigli di viaggio Escursioni Dubai - Emirati Arabi e Oman
Tra tradizione e modernità: le meraviglie di Dubai con le escursioni Veratour e i posti più cool dove mangiare e fare shopping.
05.05.2021
Consigli di viaggio Dubai - Emirati Arabi e Oman
Alla scoperta delle migliori attrazioni di Dubai: i grattacieli e i mall, The Palm, il Creek e il Gold Souk.
07.05.2021
Focus New York - Stati Uniti e Canada
A spasso tra i giganti della Grande Mela: scopri con le guide Veratour l'Empire State Bulding e il Chrysler Building.
19.05.2020