Home magazine Le 5 cose da non perdere durante un viaggio in Giamaica

Le 5 cose da non perdere durante un viaggio in Giamaica

Caraibi e Messico - Giamaica - Veraclub Negril - 15.12.2022

Scopri i luoghi più belli da visitare in vacanza nell'isola caraibica

Contenuti


Benvenuti ai Caraibi! La Giamaica è considerata una delle mete più adatte per una vacanza che mescoli perfettamente relax e divertimento. Trasgressiva e incantevole allo stesso tempo, l’isola caraibica offre tutto, ma proprio tutto, per una vacanza il cui ricordo sarà indelebile.

Il paese vive al ritmo del raggae: si canta, si balla, si suona tutto il giorno ed è impossibile non farsi coinvolgere dall’allegria travolgente dei cittadini del luogo.

Ma quali sono i luoghi imperdibili da vedere durante una vacanza in Giamaica? Scopriamolo insieme!
 

Laguna luminosa

Cose da vedere in Giamaica: Laguna luminosa

La bioluminescenza è uno spettacolare fenomeno naturale per cui organismi viventi emettono luce grazie a particolari reazioni chimiche, grazie alle quali l'energia chimica viene riconvertita in energia luminosa.
Di notte l’effetto è incredibile e luoghi in cui si manifesta questo evento sono particolarmente amati dai turisti. Ci sono solamente quattro luoghi in cui la bioluminescenza si sviluppa sull’acqua e uno dei più spettacolari si trova proprio in Giamaica. 

Questa meravigliosa laguna si trova nei pressi della storica città di Falmouth, a circa trenta minuti da Montego Bay

Il punto di incontro tra le acque dolci del fiume Martha Brae e l’acqua salata del Mar dei Caraibi è diventato l’habitat per gli organismi viventi che danno vita alla bioluminescenza.

Nella baia, circondata da una fitta vegetazione di mangrovie, le acque convergono, mescolandosi e creando un ambiente salmastro, perfetto per far prosperare i dinoflagellati. Queste alghe bioluminescenti appartenenti alla famiglia dei fitoplancton, emettono luce quando sono disturbate da movimenti dell’acqua. Queste alghe dinoflagellate sono presenti ovunque, ma soltanto quando raggiungono un numero cospicuo, creano un forte bagliore, grazie ad una sostanza chimica chiamata luciferina, creata da un enzima denominato luciferasi e trasformata in luce.

La luce blu emessa è ipnotizzante e crea giochi di luce davvero indimenticabili.
 

Cascate del fiume Dunn

Cose da vedere in Giamaica: cascate del fiume Dunn
Nel Nord della Giamaica si trova Ocho Rios, una delle destinazioni turistiche più gettonate dell’intera giamaica. Merito dei suoi paesaggi mozzafiato e delle possibilità che offre per gli appassionati di esplorazioni subacquee.

Inizialmente Ocho Rios era un villaggio abitato da pescatori, il nome è stato dato dagli spagnoli e significa otto fiumi, per la presenza di corsi d’acqua che si intersecano in tutta l’area.

L’attrazione principale di Ocho Rios sono le cascate che genera il fiume Dunn. Immerse in una spettacolare natura lussureggiante, contraddistinta principalmente da felci e palme, le cascate sono alte ben 55 metri e lunghe 180. Grazie a gradini calcarei naturali e un percorso panoramico artificiale, è possibile risalirle e migliaia di turisti ogni anno tentano l’impresa, a piedi.

Alcune scene del film con Sean Connery nei panni di James Bond in “Agente 007 Licenza di uccidere”, sono state girate proprio alle cascate del fiume Dunn!

 

Rick's Cafe

Cose da vedere in Giamaica: Rick CafeLa Giamaica è natura, ma anche divertimento. Raggae e Rum: le due R che rendono felici i giamaicani. La stessa iniziale del Ricks Cafè, uno dei cocktail bar più famosi del paese e, in assoluto, del mondo. 
Prima degli anni settanta il Ricks Cafè era un rifugio in cima ad una falesia, di proprietà di un medico locale, figlio del primo governatore della Giamaica indipendente. Nel 1974 arriva la svolta, grazie a Richard Hershman. L’imprenditore vide del potenziale in quella struttura, che può vantare una posizione invidiabile, con un’incredibile vista mare e la possibilità di far ammirare ai propri clienti tramonti decisamente suggestivi. All’epoca mancavano ancora elettricità, linea telefonica e acqua corrente, ma venivano serviti comunque tantissimi bicchieri di Rum, destinati agli assetati pescatori di Negril.

Nel settembre 1988, l'uragano Gilbert distrusse completamente il Rick's Café. Onde superiori a 25 piedi si sono schiantate sulle scogliere e sulle cime degli alberi, distruggendo completamente la struttura. I proprietari decisero di ricostruire il bar

Oggi il Rick’s è una vera icona giamaicana, richiamando ogni anno migliaia di turisti, pronti a degustare cocktails, sentire musica caraibica e assistere agli incantevoli tramonti i cui riflessi colorano il mar dei Caraibi.
Oltre a questo spettacolo della natura, è possibile poi osservare i tuffi dei saltatori che si riuniscono in cima alla falesia per lanciarsi in mare con acrobazie spettacolari.

Bob Marley Mausoleum

Cose da vedere in Giamaica: Bob Marley Musoleum

Soltanto pronunciando il nome Giamaica la mente proietta immediatamente il profilo di Bob Marley, simbolo numero uno dello stato caraibico. Il cantante ha fatto conoscere nel mondo la musica e la cultura raggae, sino ad allora confinata nella sola Giamaica, diventando uno dei musicisti più famosi di tutti i tempi.

Dopo la sua morte, arrivata nel 1981, la sua fama, infatti,  non è diminuita e la sua figura leggendaria ha continuato ad echeggiare in tutto il mondo. Nel suo villaggio natio, Nine Miles, in cui Marley ha trascorso i primi dodici anni della sua vita e che lo ha ispirato per innumerevoli canzoni, sorge oggi uno splendido mausoleo, perfetto omaggio ad una vera e propria leggenda giamaicana. 

Nelle varie strutture che compongono questo atipico mausoleo, sono presenti arredi e mobili originali appartenuti a Bob Marley, la sua camera e il suo letto, i suoi vestiti e costumi preferiti, numerosi dischi d'oro e di platino ottenuti in tutto il mondo. 

Nel giardino antistante la storica prima abitazione di Marley, gli appassionati di raggae, che vengono qui in pellegrinaggio, contemplano la pietra dove il cantante poggiava la testa per trarre ispirazione per i suoi testi. 

Di fronte alla tomba invece sono presenti ceri sempre accesi e si possono individuare tutti i classici simboli del rastafarianesimo, tra cui la storica bandiera etiope con il leone.

Il 6 febbraio di ogni anno migliaia di fan si radunano in questo luogo, cantando tutto il giorno le canzoni di Marley, omaggiando la data della sua nascita.
 

Frenchman's Cove

Cose da vedere Frenchman Cove


Le spiagge della Giamaica sembrano uscite da una raccolta di sfondi per il desktop di Windows: piccoli angoli di Paradiso che dal vivo regalano una vera estasi visiva.

Frenchman’s Cove è così magnifica da sembrare irreale. La spiaggia prende il nome dal titolo di un racconto popolare che descrive una battaglia esplosiva con colpi di cannone e spadaccini tra inglesi e francesi vicino alla baia. Si narra che gli inglesi sconfissero gli avversari e i soldati francesi feriti si ritirarono in questa baia per ripararsi.

Incastonata in una lussureggiante foresta tropicale, la spiaggia sembra essere protetta dagli alberi e dai promontori antistanti. Per la sua bellezza e per la sua forma particolare, Frenchman’s Cove è stata utilizzata come location in decine di film, tra cui No Time To Die, ultimo film in cui Daniel Craig ha vestito i panni dell'iconico agente segreto James Bond.

 

Dove soggiornare

Vola in vacanza in Giamaica con Veratour e potrai rilassarti in spiagge meravigliose, facendo il bagno in uno dei mari più belli dei Caraibi. Veratour propone soggiorni in una struttura a Negril, il Veraclub Negril, che si affaccia direttamente su Seven Miles, famosa per la sua spiaggia bianca lunga più di dieci chilometri, considerata una delle dieci spiagge più belle del mondo.

Il Veraclub Negril è destinato ad ospiti di età superiori ai 18 anni, che verranno ospitati in una struttura dotata di ogni comfort, in cui il personale sarà sempre a disposizione, dimostrando gentilezza e professionalità.

Non aspettare, prenota la tua vacanza in Giamaica presso il Veraclub Negril!

Articoli Correlati
Escursioni Spiagge Caraibi e Messico - Giamaica - Veraclub Negril
Oggi le nostre guide di viaggio ti portano in vacanza in Giamaica, alla scoperta delle escursioni e delle spiagge più belle.
25.10.2019
Spiagge Caraibi e Messico - Repubblica Dominicana - Veraclub Canoa
Alla scoperta delle spiagge più belle di Santo Domingo: da Bayahibe alle spiagge dell'isola di Saona, da Boca Chica a Las Aguilas
28.02.2022
Cultura Curiosità Musica Caraibi e Messico - Cuba - Veraclub Las Morlas - Veraclub Lindamar
Stile coloniale e architettura socialista, Chevrolet e Coco taxi, ritmi caraibici e balli cubani: scopri le curiosità sulla Perla del Caribe.
27.07.2022