Open main menu
Open main menu
Home magazine Singapore 8 cose da fare

8 cose da fare durante il tuo viaggio a Singapore

Estremo Oriente - Singapore - 06.07.2021

In viaggio con Veratour alla scoperta della storia e delle attrazioni da visitare a Singapore.

Contenuti


Singapore: tra passato e futuro

Singapore riceve spesso molta attenzione dai media per ragioni diverse legate ad usi, costumi ed attrazioni. Tuttavia gran parte della sua popolarità è dovuta all’incantesimo che questa città-stato dell’Asia riesce ad esprimere agli occhi di chi la visita a 360 gradi.

Certo è un paese ricco e le cui politiche fiscali permissive attraggono milionari, ma il costo della vita inferiore ad altre città del mondo lo rende ideale per tutte le tasche, e soprattutto per il gran numero di attrazioni come parchi verdeggianti, zoo, hotel di lusso, strutture storiche e cibi deliziosamente economici, il tutto in un'area non molto grande.

Se tutto ciò suscita il tuo interesse, ecco alcuni suggerimenti su 8 cose da fare a Singapore, per vivere fino in fondo tutto il fascino di questa piccola isola che pensa come un grande stato.
 

8 cose da fare in viaggio a Singapore


1. Visitare i quartieri etnici, i musei e gli edifici più tradizionali.

Il rapporto di Singapore con il suo passato è decisamente cambiato nel corso degli anni; infatti, molti edifici storici sono stati cancellati per far posto a scintillanti grattacieli. Tuttavia la modernità non ha sempre avuto la meglio: zone etniche come Little IndiaChinatown conservano ancora intatti molti negozi, botteghe, templi del XIX secolo e tanti altri segni del passato. La maggior parte degli edifici più antichi di Singapore sono tra l’altro riusciti a resistere alla storia: il Raffles Hotel per esempio, aperto nel 1887, continua ancora oggi a servire ai clienti il mitico cocktail Singapore Sling nello stesso Long Bar che un tempo era frequentato da personaggi come Rudyard Kipling, Joseph Conrad e Charlie Chaplin, giusto per citarne alcuni di fama internazionale. Singapore ha anche un sorprendentemente numero di musei alcuni dei quali raggruppati nel centro città a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro.


2. Marina Bay: il volto più moderno e futurista.

Singapore sta attualmente costruendo il futuro sia dal vetro che dal verde. La città sta infatti subendo una radicale trasformazione che mira a farla diventare futuristica e nel contempo un vero e proprio giardino, come si evince dagli edifici nuovi della zona di Marina Bay. Quest’ultima in passato era soltanto un paesaggio con mare e terra bonificata, oggi invece lo skyline è stato trasformato dall'aggiunta di meraviglie architettoniche come ad esempio i Gardens by the Bay, il Marina Bay Sands e il Singapore Flyer. Infine, puoi trovare alcune delle opere d'arte tra le più belle del mondo ben conservate in alcuni musei come il Singapore Art Museum, il Red Dot Design Museum e la Singapore National Gallery.


3. Fare shopping di articoli hi-tech o di cineserie.

Singapore è rinomata anche come paradiso dello shopping tutto l'anno, particolarmente per la tecnologia, ma il momento migliore per visitarla è durante la grande vendita annuale quando cioè gli sconti arrivano fino al 70% e i negozi prolungano l’orario di shopping. Le vendite post Natale e Capodanno sono anch’esse ottime in quanto ci sono offerte promozionali e grandi risparmi. Se invece hai intenzione di fare acquisti nei mercati di Chinatown, è meglio andare nel tardo pomeriggio o nella prima serata. Anche qui il periodo dell'anno fa la differenza, e quello consigliato è tra gennaio o febbraio ovvero un mese prima del Capodanno cinese, quando l'area è decorata con luci e ornamenti abbaglianti e le strade sono piene di bancarelle che propongono ogni sorta di articoli di ceramica. Comunque a Singapore le botteghe storiche si notano quasi ovunque, a dispetto dei moderni grattacieli e di altre meraviglie architettoniche; qui gli acquirenti possono concedersi il lusso di fare shopping nei negozi di fascia alta o il divertimento di contrattare per un buon affare nei mercatini.


4. Provare il granchio al peperoncino.

Singapore non è nota solo per le sue strutture aeroportuali di livello mondiale, i parchi a tema e lo skyline futuristico della città, ma anche per la gastronomia e per i suoi piatti da leccarsi le dita. Infatti, troverai piatti tipici molto saporiti e che devi assolutamente provare. In primis nei ristoranti locali non puoi esimerti dal chiedere il piatto nazionale, ovvero il granchio con il peperoncino che recentemente è stato votato a livello internazionale come uno dei 50 cibi più deliziosi del mondo in un sondaggio dell’autorevole network CNN. A parte questi imperdibili granchi piccanti, ci sono anche le prelibatezze delle bancarelle di venditori ambulanti, paninoteche con cibo di vario genere, nonché ristoranti alla carta che propongono specialità internazionali tra cui quelle della cucina asiatica, europea e italiana.


5. Perdersi in uno dei mille centri commerciali di Orchard Road.

La Orchard Road è una elegante strada su cui si susseguono ininterrottamente centri commerciali e luoghi di intrattenimento che si estende per ben 2,2 chilometri nel cuore di Singapore. Lungo il viale cittadino troverai negozi e aree commerciali, ristoranti e hotel di lusso. Il nome Orchard Road deriva dal fatto che in origine era una zona agricola ricca di frutteti, ma oggi al loro posto ci sono soltanto lussuosi centri commerciali come lo ION Orchard, il Paragon, l’Orchard Central, il Nghe Ann City, il Plaza Singapura e il Tangs, che sono i più amati tra quelli presenti lungo questa famosa strada e dove potrai acquistare prodotti tecnologici a prezzi imbattibili.
 

6. Ammirare la città da un bumboat.

A Singapore il bumboat è una piccola imbarcazione che svolge il ruolo di un taxi acquatico che viene utilizzato per il trasporto rapido e per tour fluviali. Ci sono due compagnie di servizi di bumboat a Singapore: la Singapore River Cruise e la Singapore River Explorer. Entrambe seguono un percorso simile con fermate all'Esplanade, al Boat Quay, al Clarke Quay, al Clemenceau e al Robertson Quay. Se scegli questa opzione per esplorare il centro di Singapore, puoi rilassarti sul ponte della barca e goderti la brezza mentre percorre il lungo fiume. Nel tardo pomeriggio avrai invece la possibilità di ammirare il tramonto e goderti lo skyline ed il lungomare con una suggestiva immagine notturna.
 

7. Sentosa, l'isola dei divertimenti

Sentosa è un'isola di circa 500 ettari situata proprio di fronte a Singapore, famosa per ospitare gli Universal Studios e raggiungibile anche attraverso una telecabina mozzafiato sospesa sul mare. Si tratta in realtà di una specie di grande parco dei divertimenti con alberghi, ristoranti, campi da golf, foreste pluviali e spiagge artificiali. Secondo alcune stime l'isola attirerebbe oltre cinque milioni di visitatori ogni anno, ed è ormai diventata un vero punto di riferimento per i residenti in cerca di relax e per il turismo internazionale.


8. L'aeroporto più avveniristico

A Singapore tutto è magia e futuro; persino l'aeroporto è uno spettacolo architettonico e avveniristico sbalorditivo, in grado di rendere memorabile quei momenti che invece altrove si caratterizzano per nostalgia e attesa. Infatti all'interno dello scalo internazionale di Changi, aperto dal 2019, troverai non solo aree per l'intrattenimento, il relax e lo shopping, ma anche vari cinema, giardini pensili, camminamenti sospesi e addirittura la celebre Rain Vortex. Si tratta della cascata artificiale coperta più grande del pianeta: una spettacolare colonna di acqua che scende da un foro circolare nel tetto di cristallo e acciaio dell'aerostazione, animata costantemente da giochi di luce e acqua.

 

In Viaggio a Singapore con Veratour

Non perdere tutto questo! Per te che hai scelto una vacanza a Singapore Veratour ha pensato a diverse proposte di viaggio. Ad esempio potrai raggiungere la città-stato con i voli di linea delle migliori compagnie aeree e poi visitarne le maggiori attrazioni con il city break Iconic Singapore, 4 giorni e 3 notti tutte dedicate alla metropoli asiatica; oppure puoi optare per il Tour Bangkok, Phuket e Singapore, con il quale in abbinamento a Singapore potrai visitare anche alcune delle località più belle dell’Estremo Oriente; o infine per uno dei tanti altri itinerari con stop-over a Singapore che possiamo progettare e personalizzare sulla base dei tuoi desideri di viaggio.

Con Veratour Singapore, una delle metropoli più entusiasmanti e sorprendenti dell'Estremo Oriente, è più vicina di quello che pensi. Apri gli occhi e sogna!
 
Articoli Correlati
Città d'arte Consigli di viaggio Escursioni Tour Bali - Estremo Oriente
Oggi le nostre guide ti portano alla scoperta delle attrazioni più famose di Bali con i viaggi Veratour.
20.03.2020
Città d'arte Consigli di viaggio Storia Estremo Oriente - Thailandia
I due volti della capitale tailandese: l'antico e il moderno, il sacro e il profano, i templi e i centri commerciali.
22.07.2021
Escursioni Estremo Oriente - Thailandia - Veraresort Thavorn Palm Beach
Oggi le nostre guide ti portano alla scoperta di Bangkok, Phi Phi Island e Phang Nga con le escursioni Veratour
15.05.2020