Open main menu
Open main menu
Home magazine Cosa vedere in vacanza a Salalah, Oman

Cosa vedere in vacanza a Salalah, Oman

Emirati Arabi e Oman - Oman - Veraclub Salalah - 17.05.2021

Scopri cosa visitare a Salalah con le guide di viaggio Veratour

Contenuti


Dove realtà e magia si fondono

Il Medio Oriente esercita da sempre un grande fascino sui viaggiatori di tutto il mondo, che rispondono al richiamo irresistibile del deserto, di paesaggi fantastici e di una cultura tanto distante quanto affascinante. Il Sultanato dell’Oman in particolare è una mèta tra le preferite nella penisola arabica, un luogo dove realtà e magia si fondono indissolubilmente e dove potrai sentire sulla tua pelle le incantate atmosfere delle “mille e una notte”.

Questo meraviglioso Paese ha conosciuto negli ultimi decenni del secolo scorso un processo di diffusa e illuminata modernizzazione, ma senza mai arrivare ai grattacieli e agli altri eccessi di Dubai o Abu Dhabi. Qui le tradizioni convivono in modo molto armonioso con la modernità, e i contrasti sono molto meno stridenti o evidenti. Per scoprire di più sulla magia della capitale Muscat e della regione settentrionale del sultanato, puoi leggere l'articolo del nostro Magazine Visitare l'Oman con Veratour. L'interesse per la natura, la storia e la cultura  del Sultanato tuttavia non è l'unica buona ragione per visitare l'Oman.

Le coste dell’Oman, bagnate dal Mare Arabico, ti garantiscono infatti una vacanza balneare di altissimo livello. La regione meridionale del paese, il Dhofar, e in particolare Salalah che ne è la città principale, ha beneficiato già da anni di flussi turistici importanti, approntando una offerta turistica fatta di resort con ogni comfort, servizi e lusso che tu possa desiderare. Preparati a innamorarti dei profumi, dei panorami, dei colori e dei suoni tipici di questa regione, che nessun visitatore è più riuscito a dimenticare. A Salalah troverai lunghe distese di sabbia bianca, castelli a picco su un mare cristallino, le sempre mutevoli dune del deserto e magiche oasi che ti invitano con il loro irresistibile richiamo: ecco la tua vacanza ideale.
 


Le 5 attrazioni di Salalah e del Dhofar che non dovresti perdere

Tra le spiagge più belle, nelle vicinanze di Salalah, c’è quella di Al Mughsail, dove il paesaggio è bello da togliere il fiato. Qui conoscerai i ”blow holes”, una sorta di geyser che sbuffano circondati da acque trasparenti e scogliere sulle quali vanno a infrangersi le onde. Un sito naturale davvero di rara bellezza.

Se non hai mai visto il deserto, è ora di rimediare. Quello di Rub Al-Khali è spettacolare. Secondo la credenza, Allah divise il mondo in 4 parti: il cielo, la terra, il mare e il deserto di Rub Al-Khali, che prese il nome di ”Empty Quarter”. Ti troverai di fronte a una distesa di sabbia su cui si perderà il tuo sguardo, con dune altissime che possono addirittura raggiungere i 300 metri, che al tramonto sembrano assorbire il caldo colore arancio del sole tramutandosi in finissima sabbia rossa. I colori caldi disegnano uno scenario che rimarrà indelebile nella tua memoria.

Sentirai raccontare la leggenda della Città Perduta di Ubar, i cui resti sono stati rinvenuti proprio nel deserto di Rub Al-Khali. Di questo sito affascinante si narra sia nel libro ”Le Mille e Una Notte” che nel Corano, che spiega come la città sia stata fatta sprofondare da Allah sotto terra a causa dei suoi imperdonabili peccati. Da molti considerata solo un mito, da altri una città realmente esistita nel remoto 3000 a.C., sicuramente questo luogo è tanto caro ai racconti dei beduini del deserto, che nelle narrazioni tramandate di generazione in generazione ne vantano l’importanza e le ricchezze che in essa erano custodite.

L’oasi naturistica di Wadi Darbat è un luogo straordinario dove percepirai la vera essenza della vita. Sarai circondato dal verde brillante delle piante che abbracciano le colline, proteggendo gli animali. Potrai scendere lungo il fiume in barca e incontrare lungo la strada, i simpatici dromedari o mucche e capre al pascolo. Un’esperienza unica!

Il museo di Al Balid, ti parlerà dei navigatori nomadi e della loro vita a bordo delle navi. Verrai rapito dalle avventure di Simbad il marinaio, famoso esploratore e parente lontano degli omaniti. Conoscerai la storia della costruzione dei cantieri navali e della loro evoluzione. Una visita decisamente interessante!
 


L'Oman e Salalah

A sud del Sultanato dell'Oman, sorge Salalah, la capitale del Governatorato del Dhofar, ricco centro nevralgico del commercio di incenso fino al XIII secolo, prima di un periodo di decadenza che la vide essere unita al Sultanato di Muscate. La baia di Mirbat è un gioiello incastonato tra il blu dell'Oceano Indiano e l'inaspettato verde intenso delle montagne del Dhofar, una regione di lunghissime spiagge bianche, catene montuose, altipiani desertici, dune dorate, torrenti, uccelli, dromedari, asini e capre. Salalah è baciata dall’Oceano Indiano, protetta tutto intorno dalle montagne e accarezzata dai monsoni. Sempre più turisti vengono attratti dalle spiagge bellissime, dalle avventure nel deserto e dai siti ancora ben conservati.

Il Veraclub Salalah è il luogo ideale per il tuo soggiorno. Ci troviamo nella suggestiva baia di Mirbat, nella regione di Dhofar, proprio ai piedi del Jabel Samhan. In questa cornice meravigliosa ti aspettano 400metri di litorale diviso tra roccia e sabbia bianchissima e bagnato da acque limpidissime, dove dimenticare lo stress e ricaricare lo spirito. Uno staff di professionisti della vacanza si prenderà cura di te e di ogni tua esigenza, dandoti modo di vivere sin dal giorno del tuo arrivo la vacanza che hai sempre desiderato. Dal Veraclub Salalah partono regolarmente escursioni dirette verso gli angoli più belli di questa regione così ricca di scenari paradisiaci e che ti porteranno a conoscere le bellezze di Salalah e dei dintorni.

Se desideri scoprire di più su questo affascinante paese al confine con gli Emirati Arabi, leggi gli articoli del nostro Magazine dal titolo Viaggio in Oman: storia, cultura e curiosità e  8 buone ragioni per visitare l'Oman. Con Veratour, il Sultanato dell’Oman è più vicino di quello che pensi!

Articoli Correlati
Consigli di viaggio Cultura Emirati Arabi e Oman - Oman - Veraclub Salalah
Tolleranza, una natura incredibile, Muscat, i popoli del deserto, le oasi e i Falaj: scopri perché visitare questo splendido paese
20.05.2021
Cultura Curiosità Emirati Arabi e Oman - Oman - Veraclub Salalah
Il sultano Qaboos e il Rinascimento Omanita, le scuole gratuite e il rito del caffè, l'incenso profumato e la condizione delle donne
19.05.2021
Consigli di viaggio Escursioni Tour Emirati Arabi e Oman - Oman - Veraclub Salalah
Le atmosfere e le emozioni di un viaggio in Oman, dalla capitale Muscat a Salalah: moschee e souq, palazzi reali e fortezze, oasi e deserto
18.05.2021