Open main menu
Open main menu
Home magazine America on the road

Viaggio on the road in America: gli itinerari, i film, le cose da sapere

Canada - I grandi Parchi - Las Vegas - Los Angeles - New York - San Francisco - 16.03.2021

​La Route 66, i Parchi e i grandi spazi dell'ovest, la costa est e il Canada: le strade americane sono lo sfondo perfetto per la tua avventura!

Contenuti


I grandi spazi americani

Gli Stati Uniti sono per antonomasia la patria dei viaggi “On the road”. C’è qualcosa di speciale nel divorare chilometri e chilometri su un lungo nastro d’asfalto, mentre coste selvagge e aspre, deserti disseminati di cactus o maestosi parchi nazionali offrono lo sfondo perfetto per la tua avventura.

Senza ombra di dubbio il cinema ha forgiato la leggenda dei grandi spazi americani dell’ovest. Come dimenticare Easy Rider, dove due giovani Dennis Hopper e Peter Fonda, questa volta a cavallo di una Harley Davidson, attraversano il tratto meridionale della mitica Route 66, la “Mother Road” degli Stati Uniti d'America. Oppure Thelma e Louise, dove le due protagoniste, per evadere dalla routine, si ritrovano a dover fuggire a bordo di una vecchia Ford Thunderbird, dall’Oklahoma fino al Grand Canyon passando per lo Utah e il New Mexico. Indimenticabili sono anche i film di John Ford, che con i suoi western ha reso noti i panorami desertici della Monument Valley diventata celebre proprio grazie a lui.

Ma una sequenza rimarrà nella storia del cinema più di altre: sono gli ultimi fotogrammi che immortalano la famosissima strada della Monument Valley, è su quel lunghissimo rettilineo in mezzo a un deserto che Forrest Gump, con la barba e i capelli lunghissimi dopo aver corso ininterrottamente "per 2 anni, 3 mesi, 14 giorni e 16 ore" finalmente si ferma e dice “Sono un po’ stanchino. Credo che tornerò a casa ora”. Oggi quel punto si chiama Forrest Gump Point si trova sulla US 163 Scenic Drive, all’interno della Contea di Mexican Hat, ed è appena fuori dalla Monument Valley.


Road Movie: i film più iconici

Ma ecco l'elenco di alcuni dei film più significativi per assaporare le suggestioni dei viaggi e dello stile di vita on the road, dei grandi spazi dell'ovest americano e dell'epopea dei nativi americani che li possedevano e, in misura purtroppo molto limitata, ancora oggi li vivono: 
  • EASY RIDER - LIBERTÀ E PAURA (Easy Rider) è un film del 1969 diretto e interpretato da Dennis Hopper (Billy); con Peter Fonda (Wyatt, detto "Capitan America") e Jack Nicholson (George Hanson).
  • THELMA E LOUISE (Ridley Scott – 1991) è un film del 1991 diretto da Ridley Scott e interpretato da Susan Sarandon e Geena Davis.
  • FORREST GUMP è un film del 1994 diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Tom Hanks
  • ON THE ROAD è un film del 2012 diretto da Walter Salles, adattamento del romanzo di Jack Kerouac Sulla strada (On the Road).
  • ZABRISKIE POINT è un film del 1970 diretto da Michelangelo Antonioni.
  • CORVO ROSSO NON AVRAI IL MIO SCALPO! (Jeremiah Johnson) è un film del 1972 diretto da Sydney Pollack.
  • BALLA COI LUPI (Dances with Wolves) è un film western del 1990 diretto ed interpretato da Kevin Costner.
  • FANDANGO Fandango è un film del 1985 scritto e diretto da Kevin Reynold


Road Trip: informazioni utili e cose da sapere

Per gli Stati Uniti l’età minima per il noleggio è 21 anni tranne per i noleggi negli Stati del Michigan e di New York, dove l’età minima è di 18 anni e solo per le categorie di vetture a noleggio dalla A alla F.  Per i guidatori dai 21 ai 24 anni è richiesto un supplemento di USD 27 giornalieri per le classi da A-F e di USD 35 per le restanti classi da pagarsi in loco.

Ai fini del noleggio, è necessaria e sempre richiesta la carta di credito (no electron, ne prepagate) intestata al nome del conducente/intestatario quale deposito cauzionale e addebito di eventuali extra. È inoltre richiesto il passaporto e il biglietto aereo di ritorno. Le compagnie di noleggio accettano la patente italiana rilasciata da almeno 1 anno, accompagnata da biglietto aereo di andata e ritorno. È consigliabile comunque avere la patente internazionale.

Il noleggio include il chilometraggio illimitato, la Responsabilità Civile (limitata a terzi) fino a 1.000.000 di USD a persona e la copertura LDW (Loss Damage Waiver) contro ogni danno dell’auto, ad esclusione dello Stato di New York dove il conducente è direttamente responsabile per ogni danno fino a 100 Dollari. E' inclusa inoltre la LIS (Liability Insurance Supplement), copertura addizionale che concede al guidatore un massimale di 1.000.000 di USD in caso di richiesta di risarcimento da terzi per danni personali e materiali. Sono compresi anche fino a 3 guidatori aggiuntivi di età minima di 25 anni, ma tutti devono essere registrati sul contratto di noleggio al momento del ritiro dell’auto (negli Stati di New York e del Nevada è richiesto un pagamento per il guidatore aggiuntivo che varia dai 35 ai 55 USD a settimana).

I veicoli vengono di norma consegnati con il pieno di benzina e devono essere riconsegnati (drop off) alla stazione dove sono stati ritirati con il medesimo livello di carburante; per riconsegne in stazioni diverse vengono applicati dei supplementi pagabili localmente a seconda della categoria e della distanza. Il supplemento per il Navigatore Satellitare è di circa € 70 a settimana o € 15 al giorno.


Viaggio on the road negli Stati Uniti e in Canada con Veratour

Negli Stati Uniti si guida sul lato giusto della strada, fuori dalle città le strade sono quasi vuote e le regole della strada sono piacevolmente logiche. Vivi il tuo viaggio come in un road movie, qualunque sia l’avventura che stai sognando!

Potrai ad esempio attraversare l'intero continente con un viaggio on the road, magari percorrendo in auto o in Harley Davidson (perché no?!) la Route 66 da Chicago a Los Angeles e vivendo di persona un grande classico della cultura popolare americana: con il nostro Self Drive Historic Route 66 sarai tu il protagonista di uno dei viaggi negli Stati Uniti tra i più affascinanti e ricchi di suggestioni.

Con i Self Drive Le Grandi Pianure e Frontiere del West invece potrai concentrarti sull'esplorazione dei grandi spazi dell'ovest americano, percorrendo le strade e gli scenari magici di California, Arizona, Utah e Nevada. 

Tra i programmi che ti consentiranno di visitare invece la costa est e le città della "Old America", il Self Drive Classic East prevede un itinerario tra New York, Washington DC e Niagara Falls, mentre quello American Heritage tocca anche le città di Boston e Philadelphia.

Senza dimenticare l'affascinante alternativa di poter fare lo stesso tipo di viaggio in Canada, un Paese dove troverai splendidi parchi naturali, paesaggi sconfinati e città moderne e accoglienti. Per visionare queste proposte di viaggio Self Drive, visita la pagina Canada.

Noleggia attraverso la nostra organizzazione la macchina, tutto quello di cui hai bisogno e gli hotel lungo l'itinerario. Viaggia lungo le strade del mito con Veratour!
 
Articoli Correlati
Consigli di viaggio Focus Parchi naturali I grandi Parchi - Stati Uniti e Canada
Grand Canyon, Monument Valley, Bryce Canyon, Yosemite, Death Valley, Zion, Arches: scopri con noi i parchi imperdibili
20.03.2021
Parchi naturali I grandi Parchi - Stati Uniti e Canada
Oggi le nostre guide ti portano a visitare i parchi più famosi degli Stati Uniti Occidentali: Grand Canyon e Monument Valley.
03.04.2020
Città d'arte Consigli di viaggio Los Angeles - Stati Uniti e Canada
La top 10 delle cose da fare e vedere a Los Angeles: dal Mount Olympus al Getty Museum, da Hollywood agli Universal Studios.
09.03.2021